Per realizzare alcuni tipi di render il miglior modo è creare uno studio fotografico che simuli il più possibile la realtà. Molti esempi e tutorial si possono trovare nella rete. La costruzione del background, un elemento poligonale che deve simulare l’infinito, ed il posizionamento dei punti luce che generano delle riflessioni visibili dalla camera, sono l’ambiente ideale per la creazione di una buona immagine finale.

Per ricreare quest’ambiente, senza il bisogno di modellarlo, ci vengono in aiuto le mappe HDRI che generano l’illuminazione della scena. Queste mappe, che hanno un’estensione particolare, ricreano una perfetta illuminazione sferica in tutta la scena. Perciò per illuminare la nostra scena avremo bisogno in questo caso di una sola mappa HDRI.

Le risorse da scaricare gratuitamente simulano un ambiente di studio, l’autore è un utente di Deviantart, zbyg ed il download è possbile dalla sua pagina di Deviantart.